KOLINPHARMA
I prodotti Kolinpharma
Rassegna stampa
Dal mondo Kolinpharma
24/03/2021
L’innovazione del modello di business di KOLINPHARMA®: un metodo di ricerca farmaceutica applicato alla nutraceutica.
INTERVISTA INDUSTRIA ITALIANA

Questa è la cifra caratteristica di KOLINPHARMA® che ha scelto di distinguersi rispetto ai competitor grazie all’innovazione del modello di business, una precisa strategia che consente di crescere inserendosi in una domanda non ancora soddisfatta o aumentando il valore aggiunto per il cliente.

Rita Paola Petrelli presidente di KOLINPHARMA® commenta: “Nel 2020 abbiamo registrato una crescita nel primo trimestre del 4%, mantenuta anche nei trimestri successivi e sperimentato un’accelerazione nel mese di dicembre del +7% a volumi e del + 11% a valore. Numeri che hanno portato nei primi due mesi del 2021 anche a due ulteriori upgrade, ovvero il lancio del primo dispositivo medico in classe III e l’inserimento di 33 nuovi IMS.

La cifra caratteristica di KOLINPHARMA® è la specializzazione in R&D realizzata in house e in collaborazione con le maggiori università italiane e laboratori di ricerca privati che derivano da spin off universitari.

Inoltre ci attestiamo sul mercato e verso il medico specialista con uno standard elevato rispetto ai competitor: ad esempio nella nutraceutica non è obbligatorio effettuare studi in vitro mentre noi lo facciamo di norma.

Un’altra caratteristica differenziante è la scelta di procedere fin da subito con certificazioni sia per l’azienda sia per i prodotti e ogni prodotto è coperto da brevetto.”

 


< Torna indietro
Ultime news
KOLINPHARMA<sup>®</sup> su BFC FINANZA OPERATIVA
12/04/2021
KOLINPHARMA® su BFC FINANZA OPERATIVA
KOLINPHARMA<sup>®</sup>  classificata al primo posto sul tema "capitale umano" nel primo Esg report dedicato al mercato azionario italiano.
08/04/2021
KOLINPHARMA® classificata al primo posto sul tema "capitale umano" nel primo Esg report dedicato al mercato azionario italiano.
“Il rigore della scienza, l’ascolto delle persone”
“Il rigore della scienza, l’ascolto delle persone”